Riaperta la pista ciclabile Vello-Toline sul lago di Iseo

Finalmente, dopo tre anni di tante promesse, il 16 luglio 2013 è tornata percorribile la bella pista ciclabile che costeggia il lago D’Iseo , sponda bresciana, nel tratto tra le frazioni di Vello e Toline.

I lavori di messa in sicurezza sono terminati , dopo che nell’agosto 2010  una frana mollò sulla pista sassi e detriti imponendo ai comuni di Pisogne e Marone , proprietari della ciclabile, la chiusura per salvaguardare l’incolumità di ciclisti e pedoni. 

 Ancora in alto mare invece la fine dei lavori tra Pisogne e Toline per permettere l’accesso in sicurezza alla ciclabile senza dover percorrere un piccolo trtato della strada per il Tonale.

La ciclabile Vello-Toline sul lago di Iseo
La ciclabile Vello-Toline sul lago di Iseo

Finalmente il tanto odiato cancello della “Vergogna” è stato riaperto.Ora si può ritornare a pedalare in riva al lago in un ambiente affascinante e panoramico.

La ciclabile è lunga solo 4,7 km ma permette di evitare  le pericolose gallerie  e riuscire così a completare il giro del lago di Iseo.Unica raccomandazione: attenzione ai ciclisti in bici da corsa che purtroppo si credono i proprietari della strada e sfrecciano a velocità sostenuta lungo la pista.

Il 16 luglio sono andato subito ad “inaugurare” la pista ciclabile ed a osservare i lavori fatti, davvero imponenti e ho notato che la pista ciclabile era già parecchio frequentata, segno che era da tanto tempo attesa.

Nell’occasione ho girato una piccolo video lungo la ciclabile

 




 

 

 

 

 

 

 

Precedente 2013:in bicicletta tra il Vajont e le Dolomiti Successivo In bicicletta da Treviglio a Cremona lungo il canale Vacchelli

Lascia un commento

*